Close

Presentazione novità Rolex 2020
Le Nostre Boutiques
Astrua Magazine
Submariner, dagli abissi con stileLa fornace incandescente arde a mille gradi centigradi. Il maestro vetraio vi infila il crogiuolo con un gesto sicuro, lo stesso da più di dieci secoli. Al suo interno la purissima sabbia silicea si trasforma grazie al calore: fonde liquefatta e rinasce come araba fenice in un caleidoscopio iridescente di magma colorato. Il Maestro compie allora l'atto creatore per eccellenza, il gesto che riecheggia la stessa creazione biblica dell'uomo: imprime il proprio soffio vitale con la canna nella lava vitrea fumigante, e poi la forgia sapiente con strumenti ancestrali, e di nuovo soffia e modella il vetro ancora morbido, duttile, e gli dona la forma finale.
Submariner, dagli abissi con stile. -venerdì 11 settembre 2020
Submariner, dagli abissi con stileUna donna bellissima esce dalle acque. Venere del Botticelli a parte, alla generazione che riconosce in Sean Connery l'unico James Bond possibile questa immagine evoca un solo nome: quello di Ursula Andress che fa la sua comparsa tra le onde in '007 - Licenza di uccidere' sfoggiando un conturbante bikini bianco. Parliamo di un film che si è rivelato una vera e propria fabbrica di miti: oltre ai due citati protagonisti, come non ricordare il malefico dottor No e, non ultimo, l'orologio che il formidabile agente segreto al servizio di Sua Maestà portava al polso sia con la muta da sub sia allacciato sotto la manica di uno smoking.
top