Panerai e i nuovi modelli

venerdì 28 aprile 2017

 

Panerai e i nuovi modelli

 

Dici Officine Panerai e viene subito in mente un colore: il blu oltremare dei quadranti appartenenti ai nuovi segnatempo 2016 "Blue Dial" caratterizzati anche dalla finitura "satiné soleil", a ricordare ancora una volta i mutevoli giochi dell'acqua e dei suoi riverberi prolungati idealmente dal cinturino in pelle blu con cuciture écru a contrasto, andando ancora una volta a rimarcare lo spirito leggendario che lega il marchio fiorentino di alta orologeria con le regate d'epoca come il Panerai Classic Yachts Challenge, il più importante circuito internazionale con imbarcazioni testimoni di epoche ormai distanti. Vere "signore del mare" coinvolte su più tappe con la partecipazione quest'anno di oltre 300 esemplari, a riprova di come questo settore che coinvolge un numero crescente di appassionati sia destinato a diventare un punto di riferimento per lo yachting.

Luminor 1950 3 Days GMT Automatic Acciaio – 42 mm Blue Dial

Il nuovo Panerai Luminor 1950 3 Days GMT Automatic ha una cassa in acciaio lucido con diametro di 42 mm, cinturino blu con cuciture panna a contrasto ed è impermeabile fino a 10 bar, vale a dire all'incirca 100 metri di profondità. Monta un movimento meccanico a carica automatica, calibro P.9001 interamente forgiato da Panerai con riserva di carica pari a 72 ore, due bariletti e consta di 229 componenti con 28.800 alternanze/ora. Tra le funzioni quelle ore, minuti, piccoli secondi, data (in particolare data alle ore 3 e secondi alle ore 9), secondo fuso orario, indicatore della riserva di carica visibile sul fondello e azzeramento secondi. Essendo parte della serie "Blue Dial" ha quadrante blue con finitura "satiné soleil", indici e numeri arabi luminescenti ed è proposto in una raffinata scatola in legno di ciliegio lucido con tutto l'equipaggiamento Panerai e con un ulteriore cinturino in caucciù.


Luminor 1950 10 Days GMT Automatic Acciaio – 44 mm Blue Dial

Segue i dettami dei nuovi modelli 2016 "Blue Dial" con quadrante in profondo blu e decorazione "satiné soleil" il Luminor 1950 10 Days GMT Automatic Acciaio, sportivo-elegante meccanico a carica automatica con numeri arabi ed indici luminescenti, ma si impreziosisce col movimento P.2003, gioiello tecnico da 296 componenti, tre bariletti, un calibro automatico capace di circa 240 ore di riserva di marcia, data, funzione GMT con indicazione am/pm, dispositivo per la regolazione rapida dell’ora e 28.800 alternanze/ora. Si caratterizza per la funzione GMT con l'indicazione delle 24 ore, la regolazione rapida del tempo locale, la data, tre bariletti e il bilanciere senza molleggiato. Questo nuovo classico viene racchiuso in un perfetto connubio di stile e di design che si completa con la "blue box" in ciliegio lucido composta dalla strumentazione, da un cacciavite e dal secondo cinturino in caucciù.

 

Radiomir 1940 3 Days Acciaio – 47mm Blue Dial

Fa parte del nuovo quartetto proposto da Panerai per il 2016 il Radiomir 1940 3 Days in acciaio, blu con finitura "satiné soleil", quadrante a sandwich, corona a vite cilindrica con logo op inciso, lancette vintage, numeri arabi ed indici luminescenti. Il segnatempo meccanico è a carica manuale con calibro Panerai P.3000, interamente realizzato da Panerai con 21.600 alternanze/ora, riserva di carica di tre giorni, 160 componenti, due bariletti, con le funzioni ore, minuti, piccoli secondi, cassa in acciaio 47 mm cioè la classica misura dei Panerai militari di quegli anni, riserva di carica pari a 72 ore, impermeabile a circa 100 metri. Rappresenta paradigmi storici ben in linea con l'immaginario anni Quaranta ad esempio con grandi indici , lancette dorate ed elevata leggibilità. Viene completato dalla box della serie "Blue Dial" in ciliegio lucido con corredo.



Radiomir 1940 10 Days GMT Automatic Oro Rosso – 45mm Blue Dial

Il modello di punta della linea "Blue Dial" è il Radiomir1940 10 Days GMT Automatic con quadrante blu satiné soleil, 28.800 alternanze/ora, in raffinato oro rosso con calibro 2003/10 vale a dire il primo movimento automatico scheletrato con accurata lavorazione su platine e bariletti Panerai. La riserva di carica, grazie ai tre bariletti, è pari a 240 ore, mentre il segnatempo ha un'impermeabilità limitata, fino a 50 metri. Ha diverse funzioni: ore, minuti, piccoli secondi, data e indicazione della riserva di carica a ore sei, indicazione secondo fuso orario con am/pm sul contatore alle ore nove. La cassa è con diametro di 45 mm, in oro rosso lucido 18 ct e presenta una scheletratura che risalta il movimento e il rotore. Ha dispositivo antiurto KIF Parechoc®, è composto da 293 componenti ed è racchiuso nella box dedicata in legno di ciliegio a finitura lucida.

 

 

Panerai e la customizzazione

Panerai si dimostra sempre più attenta all'estetica combinando lo stile della Maison sempre immediatamente riconoscibile con la varietà di fibbie, ma ovviamente giocando soprattutto sia con nuove sfumature cromatiche sia da qualche anno a questa parte con le collezioni di cinturini in finitura lucida o parzialmente opaca a seconda che gli alligatori siano sottoposti ad un trattamento di lucidatura manuale con pietre di agata o meno. La provenienza dei pellami è rigorosamente verificata provenendo da allevamenti controllati e scelti con i tagli più pregiati che risaltino le ampie scaglie grazie ad un'inquadratura generosa e sapiente, secondo le regole TEC (solo scaglie rettangolari). Tra i severi controlli di Panerai ai cinturini la trazione, la torsione, la resistenza del colore con l'abrasione, la traspirazione replicando le caratteristiche del sudore, l'umidità ad alta temperatura, la prova a settantadue ore di raggi Uv in laboratorio per replicare la luce solare delle ore centrali della giornata, l'impermeabilità, l'acqua salata e l'usura.

G.C.

top