IWC Aviatore Crono Spitfire - Testa fra le nuvole e polso saldo

lunedì 24 aprile 2017

 

IWC Aviatore Crono Spitfire-Testa fra le nuvole e polso saldo

 

iwc aviatoreIWC Aviatore Crono Spitfire IWC non sbaglia un colpo. Anche quest’anno gli appassionati della casa di Sciaffusa non sono rimasti delusi. Il restyling che negli ultimi tempi ha toccato alcune delle sue linee storiche, a Ginevra 2012 ha visto protagonista l’apprezzato orologio da aviatore, il celeberrimo Flieger (o Pilot).
 
Da sempre le caratteristiche che lo contraddistinguono sono coerenti con la sua vocazione e la sua nascita: robustezza, leggibilità e amagneticità (grazie a una gabbia interna in ferro dolce che ne assorbe le onde, proteggendo il movimento). Un pilota di aeroplani deve infatti poter  fare affidamento su di uno strumento di precisione eccellente al proprio polso, cosa difficile se questo viene influenzato dai campi magnetici e dagli sballottamenti cui è sottoposto, oppure se al primo sguardo non comunica le informazioni essenziali per cui è indossato.
 
Fedeli a questa linea, gli orologi da aviatore di Iwc hanno nei decenni subito diversi ritocchi stilistici, mantenendo lo stesso appeal e la stessa natura. Uno dei modelli che ci hanno particolarmente colpito quest’anno è stato l’aviatore crono (un classico nel classico), versione Spitfire, cassa acciaio e cinturino in alligatore, ref IW387802 (disponibile anche con bracciale in acciaio; mentre la versione in oro rosa, esclusivamente col cinturino, oltre al crono presenta anche la complicazione del calendario perpetuo).
 
Il nuovo Spitfire, che richiama nel nome il celebre bombardiere delle seconda Guerra Mondiale, vede un leggero ingrandimento della cassa, un solo millimetro che porta l’orologio a 43 e dona al quadrante ricco di indicazioni una chiarezza ancora maggiore.
 
Ma la vera novità riguarda il colore del quadrante, che passa dall’argentato chiaro della precedente edizione a questo meraviglioso ardesia con indici in rilievo, più grintoso ma ugualmente più elegante del fratello dal quadrante nero, che continua ad essere il campione della linea tradizionale.
 
Le indicazioni del tempo (ore minuti secondi del segnatempo e del crono, data), non smentiscono la vocazione del Flieger e ci propongono con la loro grafica la suggestione del cockpit, il quadro di comando di un aereo.  

Sulla pagina IWC del nostro sito web Astrua troverete maggiori informazioni sui listini e sui modelli di tutta la gamma degli orologi IWC.
top