Close

Importante asta di orologi da Bonhams London.

giovedì 27 aprile 2017

 

Importante asta di orologi da Bonhams London.

 

Si è tenuta martedì 24 febbraio a Londra una importante asta di orologi alla prestigiosa casa Bonhams nella sua sede di Knightsbridge in strada Montpelier, di fronte ad Harrods per intenderci.
Tra i pezzi venduti spiccano i risultati relativi ad alcuni orologi che vorremmo riportare di seguito per importanza, storia e caratteristiche uniche.

Per £3.125 (€ 4.280) diritti d'asta inclusi, è stato battuto con il lotto nr 57, un orologio da taschino Patek Philippe 18 carati oro venduto da Henry Birks & Sons Limited all'incirca nel 1909, Cuvette e movimento Nr.141563.

I migliori risultati dal punto di vista economico sono stati raggiunti dai lotti 98 e 236 rispettivamente un Patek Philippe 18 carati oro, automatico, calendario, precedentemente venduto il 22 ottobre del 1966 ed aggiudicato per £8.500 (€11.642) diritti d'asta inclusi ed un Audemars Piguet calendario perpetuo, platino, automatico, con fasi lunari, precedentemente venduto il 2 giugno 1982 ed ora aggiudicato per £9.375 (€12.840) diritti d'asta inclusi.

Asta orologio patek PhilippeDa segnalare poi le vendite con ottimi risultati raggiunti, di un Vacheron Constantin oro bianco, automatico, calendario, precedentemente venduto il 3 gennaio 2006 ed ora aggiudicato per £5.250 (€7.190) diritti d'asta inclusi, di un Rolex Cellini per signora, oro bianco e diamanti, al quarzo, precedentemente venduto nel 2007 ed aggiudicato per £ 4.750 (€6.605) diritti d'asta inclusi, di un Panerai Luminor carica manuale, Marina Destro, del 1998 circa, aggiudicato per £4.500 (€6.163) diritti d'asta inclusi, di un  Rolex Day-Date 18 carati oro, automatico, calendario, venduto precedentemente il 6 giugno 1975 ed ora aggiudicato per £6.250 (€8.560) diritti d'asta inclusi ed infine di un orologio Cartier Tank Americaine 18 carati oro, automatico, calendario, venduto il 23 agosto 2013 ed aggiudicato per £. 4.000 (€ 5.478) diritti d'asta inclusi.
top