Close

I gioielli Valter Franco Ricci, la scelta di un'emozione

venerdì 28 aprile 2017

 

I gioielli Valter Franco Ricci, la scelta di un'emozione

 

LE GIOIE DI NATALE – Se il design è forma, funzione e sintesi progettuale nella gioielleria la linea ricalca soprattutto il ricordo, l'affetto o un'emozione. Non è solo un'astrazione, ma una rivisitazione del sentimento, un'estensione dei valori della famiglia. I gioielli Valter Franco Ricci sono poetici omaggi alla forza e alla sobria eleganza della donna che vive appieno il nostro tempo, che sa accogliere nel quotidiano frammenti di "Atma", vale a dire di "anima del mondo" o meglio di "felicità interiore e prosperità".

E', del resto, una forma di generosità lavorare progettando i sogni altrui, siano essi linee in limited edition e difficilmente replicabili su larga scala per le particolarità della manifattura e per la ricerca maniacale della qualità o personalizzazioni espressamente realizzate su misura per precisi desiderata, come accade sempre di più nelle ricorrenze, prima fra tutte il Natale.

L'ALFABETO VALTER FRANCO RICCI - Sono istanti di gioia in dono che eternano le stagioni più belle con un ricordo. Una gamma, l'Alfabeto, originatasi pochi mesi fa ed arricchitasi via via di nuove declinazioni per tutte le esigenze degli affezionati Clienti, già abituati alle forme prorompenti delle creazioni Valter Franco Ricci. Poesie con il valore aggiunto dell’unicità garantite anche dalla sapienza dei maestri orafi che - dalla progettazione figlia di un pensiero originale attraverso disegni a mano libera e poi tridimensionali - curano l'esecuzione.


Passano dalla cera al gioiello attraverso diverse tappe intermedie: l’incastonatura delle pietre, il controllo, la rifinitura dei profili e la lucidatura finale, ad esempio.

Nei gioielli Valter Franco Ricci risulta così agevole capire come le citazioni vintage riguardino solo le antiche tecniche artigianali di orafi ed incastonatori religiosamente rispettate a conferire ulteriore pregio alla creatività stabilendo nuovi equilibri. Diventano moderne mitologie che abbandonano la storia per concentrarsi sul futuro, indossabili da poche elette.

PER LEI - Le lettere dell'alfabeto sono sviluppate da Valter Franco Ricci attraverso la semantica della tridimensionalità, con forme solo apparentemente semplificate, di una modernità straordinaria, siano esse nella giovane versione ciondoli in argento e chiusura con dettaglio in oro rosa oppure nella variante ciondolo in oro rosa impreziosito da un diamante taglio brillante o con il profilo in diamanti a svelare la finezza della linea con una pioggia di luce. Appagheranno la donna più dinamica e moderna i ciondoli "Alfabeto" in oro rosa con le triplette composte da cristallo di rocca, madreperla ed occhio di tigre ad unirsi con la purezza della profilatura in diamanti.

PER LUI - Che configurino lettere delle iniziali o siano espressione di sentimenti la linea “Alfabeto” si svela anche nei diversi gemelli in argento personalizzabili con iniziali invertite o in oro rosa per un dettaglio di stile ancora più raffinato e personale.

"Ma" - come sottolinea lo stesso Valter Franco Ricci - "quello che più conta è l'immediatezza del messaggio: le iniziali già preziose di per sé diventano ancor più importanti vestendole con i metalli nobili e con forme in evoluzione".

Abbinamenti inediti ma immediatamente riconoscibili nati dall’investimento pluriennale e costante nella ricerca a formare più che gioie moderne installazioni ora plastiche ora liquide ora semplicemente inattese, ideali per entrare in sintonia e per sottolineare un messaggio affettivo.

LA STORIA - E’ solo dopo un lungo e approfondito percorso nell'arte orologiera che Valter Franco Ricci approda all’ancor più complesso mondo della gioielleria dove alla perizia tecnica si affianca prepotentemente l’indomabile creatività. Un orizzonte nuovo che scaturisce dall’iniziazione con Emanuele Foa di Casale Monferrato, discendente di una nota dinastia di orafi a Moncalvo, specializzata nella realizzazione di catename e monili in oro fatti a mano. Scegliere i gioielli Valter Franco Ricci vuol dire pertanto attingere alla tradizione, al lusso creativo; ma non si pensi ad una linea nostalgica o senza tempo, al di fuori da ogni convinzione rinunciataria che il meglio sia già passato.

Tutt’altro: la crescita via via sempre più autonoma e personale di Valter Franco Ricci lo portano alla creazione di una linea contemporanea, se non anticipatrice, dalle forme opulente sicuramente fuori dal comune, evocative, extralarge, con i modellati arricchiti da leggiadre acrobazie eterocromatiche o luminose ad ingentilirne i tratti rigorosi e decisi.

Quasi moderni totem che partendo dall’oro, preferibilmente rosa, si vestono di pietre preziose derivanti da una assidua ricerca che parte sempre dall’etica, dalla provenienza trasparente delle gemme e dal rispetto della manodopera, in piena e corretta integrazione con l’economia locale.

Giulia Cassini

top