Close

Omega: Novità 2021

venerdì 26 marzo 2021

Omega novità 2021

Tra le novità più attese del 2021, ecco Omega presentarci tre orologi che stanno già facendo il giro del web: parliamo dei nuovi Seamaster.

Il primo, della famiglia Seamaster Diver 300, si presenta deciso già nel nome, che va dritto al punto: "Black Black". Nero Nero.

43 millimetri e mezzo di diametro di puro fascino dark: lo immaginiamo perfetto al polso di Batman, il Cavaliere Oscuro.

Omega novità 2021

Ma non è certo solo apparenza (peraltro assai intrigante), perché parliamo in ogni caso di un Omega Seamaster, che significa 30 atmosfere di tenuta stagna, movimento automatico 8806 certificato master chronometer, scappamento coassiale con spirale in silicio, amagnetico fino a 15000 gauss.

Tutto l'orologio è in ceramica nera, con cinturino caucciù, e il quadrante a onde è decorato in negativo con processo di ablazione al laser, come la lunetta. L'effetto finale è materico e, nonostante la sicurissima monocromia, di inaspettata leggibilità. Per la visione nelle profondità, gli indici sono ricoperti di superluminova antracite.

Omega novità 2021

Il secondo modello, Seamaster 300 di 41 mm di diametro, si chiama Bronze Gold, come la nuova lega metallica che lo compone, inventata e brevettata da Omega: un nuovo tipo di bronzo aureo.

Infatti la maison, pur volendosi cimentare con questo materiale, trovava non accettabile per i propri standard che, trattandosi di un metallo non ipoallergenico, gli orologi in bronzo classico esistenti usino materiali diversi, come il titanio, per le parti a contatto con la pelle.

Il bronze gold di Omega invece risolve il problema, creando una lega nuova fra il rame e l'oro (in percentuale del 37 per cento, di fatto rendendola un oro a 9 carati), con una piccola aggiunta di palladio, per conferire luminosità.

Omega novità 2021

La soluzione del problema "chimico" diventa anche un capolavoro estetico, dando vita a un colore caldo e vivido, dal fascino vagamente retró, sottolineato dal quadrante a sandwich, con i numeri arabi e gli indici incisi ed asportati, leggibili in negativo sul quadrante inferiore color bronzo, in contrasto con quello superiore, nero. La lunetta è in ceramica marrone e il cinturino in pelle.

Ultima novità, la versione - ovviamente in acciaio, immancabile - del Seamaster 300 di 41 mm, con cinturino o bracciale, e lunetta in alluminio.

I quadranti disponibili, sempre sandwich, declinano il fascino esclusivo di questo orologio nelle tonalità nera oppure blu.

top