Close

Omega Speedmaster, Signore del tempo

venerdì 5 giugno 2020

Omega Speedmaster Moonwatch

Un filo rosso lega George Méliès, Neil Armstrong ed Elon Musk, che in epoche diverse e con mezzi differenti hanno rincorso e afferrato il sogno del viaggio spaziale.

Méliès, da regista e illusionista, lo fece volando solo metaforicamente, sulle ali di un ingegno immaginifico che seppe sfruttare le nuovissime tecniche cinematografiche inventate dai fratelli Lumière, per creare nel 1902 il primo film di fantascienza della storia: Viaggio sulla Luna, divenuto un' icona del Cinema mondiale.

Neil Armstrong fece quel "piccolo passo per l'uomo, un gigantesco balzo per l'umanità" che gli permise di porre la sua impronta reale sul suolo lunare nel 1969, sbarcando dall'Apollo XI.

Il visionario imprenditore Elon Musk, patron di Tesla Motors, ha ostinatamente creduto nel sogno interstellare dell'uomo, e ha coronato pochi giorni fa la propria ostinazione rendendo possibile il primo lancio spaziale della storia in cui la navetta (denominata Space X) sia stata prodotta da una società privata.

Ma non è solo lo spazio il protagonista di queste tre avventure umane: non a caso la fisica chiama 'spazio-tempo' la struttura quadridimensionale dell'universo.


Il tempo dunque.

Come non pensare alla passione degli illusionisti per gli orologi e per la meccanica in genere, e al personaggio di Hugo Cabret, portato sui grandi schermi da Martin Scorsese: un ragazzino orologiaio, che grazie alla sua passione conosce il grande George Méliès e ne diventa 'discepolo'.

E il tempo, come unità di misura letta da un orologio, torna prepotentemente nella nostra narrazione, materializzandosi al polso degli astronauti che conquistarono la luna sessant'anni fa: e il pensiero degli appassionati non può non correre a uno degli orologi più iconici della storia, indossato proprio da quei pionieri spaziali.

Omega Speedmaster Moonwatch

Parliamo ovviamente dell'Omega Speedmaster 'Moonwatch'.

Un cronografo leggendario, nato in realtà nel '57 per le competizioni internazionali, grazie alla sua affidabilità cronometrica che portò Omega ad essere sponsor dell manifestazioni olimpiche.

Ma quando la Nasa chiese un orologio in grado di accompagnare sulla Luna i suoi astronauti, all'appello risposero quattro case: Hamilton, Rolex, Longines e ovviamente Omega.

I test cui furono sottoposti i 'candidati' si rivelarono molto severi, riguardando la resistenza agli urti, all'umidità, alle sollecitazioni, ai suoni e alle vibrazioni.

La fine è nota: fu lo Speedmaster a passare a pieni voti tutte le prove e a diventare per sempre l'icona dell'orologio lunare.

Omega Speedmaster Moonwatch

Il suo celeberrimo calibro crono, 321, di derivazione Lemania (e usato anche da Breguet e Vacheron Constantin), venne successivamente messo in pensione, ma proprio di recente, in vista della celebrazione dell'evento spaziale, Omega ne ha decretato la resurrezione, per la grande gioia degli amanti della meccanica orologiera.

E quale segnatempo poteva quindi serrare i polsi dei nuovi argonauti a guida dello Space x di Elon Musk?

Naturalmente un Omega.

Omega Speedmaster X-33 Skywalker

Parliamo dell'evoluzione tecnologica dello Speedmaster, l'X 33 'Skywalker'.

Un orologio tecnico, in titanio, un cronografo dotato di movimento al quarzo con doppio display, analogico e digitale, capace di fornire l'indicazione di tre fusi orari diversi, tre allarmi, il calendario perpetuo. E non poteva mancare il contatore del tempo trascorso dall'inizio della missione, in ogni sua fase.

Omega Speedmaster Skywalker X-33

Ma soprattutto un orologio unico nel suo genere, come unica è la passione di colui che ama la storia dell'orologeria, la voglia che lo anima di trovare da sempre l'orologio giusto, che sappia essere - anche solo per piccolo particolare - diverso da tutti gli altri agli occhi di chi lo ama.

Un desiderio antico, che da secoli anticipa metaforicamente ciò che con metodo scientifico scoprì il grande Albert Einstein: non esiste una misurazione del tempo unica, oggettiva, indipendente dal punto di vista dell'osservatore.

 

SCOPRI IL CATALOGO COMPLETO

DI OMEGA SPEEDMASTER

 

top